editoriale

È Natale, la Festa per eccellenza della bimillenaria tradizione cristiana. Natale nella sua accezione letterale e sostanziale significa “nascita” di Gesù, con buona pace di chi tenta di contaminarla e contrabbandarla con altri significati che nulla hanno a che vedere con la storia e con la realtà. Per noi cristiani il Natale è questo ed è solo questo. Tutto il resto è soltanto un inutile tentativo di sminuire un avvenimento che è la pietra miliare della fede cristiana. Ovviamente, ognuno è liberissimo di festeggiare quello che vuole il 25 dicembre, e ha pure tutto il nostro pieno rispetto.

Leggi tutto: Editoriale 20-12-201

editoriale

A Silvi, fino ad una trentina d’anni fa, c’era il fenomeno dei bar sempre pieni di gente gioiosa, ironica, “pettelona”, burlona ma anche curiosa di sapere e di far sapere cosa accadeva in paese. Questo ci rendeva, alla fine, una grande famiglia dove si condividevano gioie e tristezze e si sapeva tutto, o quasi, di tutti. La politica era connotata da un forte senso di appartenenza a ideologie diverse per le quali ci si confrontava e si finiva, inesorabilmente, a scontrarsi per il fatto che la maturità necessaria per un dialogo “democratico” non era ancora annoverabile tra le virtù di chi si impegnava in politica.

Leggi tutto: Editoriale 15-11-2018

editoriale

Ottobre. Dai moscerini che si vedono in giro si capisce che nelle campagne il vino inizia a fermentare nelle botti. Nelle case si pensa all’ormai prossimo inverno meteorologico ed…economico: le prospettive di nuovi posti di lavoro per i giovani e per gli adulti disoccupati nella nostra città non appaiono rosee. Nuove industrie non ci sono e difficilmente se ne insedieranno (anche perché manca l’individuazione e la definizione di idonee aree industriali o artigianali).

Leggi tutto: Editoriale 13-10-2018

editoriale

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare!... Se ne stanno accorgendo i nuovi inquilini di Palazzo di Città frastornati dalle tante “urgenze” e dalle scarse risorse disponibili. Sono quasi tutti giovani e alle prime armi. Dopo il primo momento di assestamento, soprattutto mentale, la squadra di Andrea Scordella sembra stia partendo mettendo mano proprio alle tante urgenze tra le quali spicca la non più rinviabile sistemazione di strade, vie e piazze divenute negli ultimi anni “’na cose che ‘nzi po’ vidé”.

Leggi tutto: Editoriale 16-09-2018

editoriale

L’estate 2018 è partita quasi in sordina, per via delle recenti elezioni amministrative. Comunque, dal punto di vista turistico, va detto che al mare la mattina si contano migliaia di persone. Le strutture ricettive alberghiere e all’aria aperta sembrano in buona salute con un chiaro incremento di arrivi e presenze. Non proprio come l’incredibile aumento delle… zanzare, ma di incremento si può ben parlare. Degli appartamenti e dei residence non si hanno, almeno per ora, uguali segnali positivi rispetto agli ultimi anni. Le agenzie, ad ogni modo, confidano nel solito boom di agosto. Viceversa i parcheggi sono diventati veri e propri miraggi, mentre i vigili con blocchetto e penna sono sempre più reali e veloci, come i nuovi semafori-fotografi!...

Leggi tutto: Editoriale 21-07-2018

editoriale

Restano tre giorni di “riflessione” e poi si andrà al voto per ridare a Silvi un sindaco e un Consiglio comunale. L’attesa è vibrante in ogni ambiente politico e nei raggruppamenti civici. Noi, che di vigilie elettorali ne abbiamo vissute parecchie, siamo del parere che mai come questa volta il risultato appare incerto. Quattro validi candidati sindaco che, per la prima volta nella nostra storia, non sono caratterizzati politicamente, anche se c’è chi si ostina a parlare di sinistra e di destra, persino a livello comunale…

Leggi tutto: Editoriale 06-06-2018